Sentiero da Casa Rocchi verso Accellica Nord

In vettaDopo l’ultimo sentiero alquanto faticoso, per questa escursione puntiamo su un sentiero non troppo lungo e stancante. Il sentiero scelto per questa escursione parte dalla Località Casa Rocchi ed arriva fino in vetta all’Accellica Nord. Fortunatamente le giornate si sono allungate e così possiamo goderci qualche ora di sonno in più prima della sveglia mattutina! Avendo già fatto un sentiero con partenza da Casa Rocchi, raggiungiamo facilmente il nostro punto di inizio e, zaini in spalla, siamo pronti per la partenza (N.B. Maggiori info su come raggiungere tale località sono descritti nella guida al sentiero). Appena scesi dall’auto veniamo subito accolti da un candido odore di castagne in putrefazione, iniziamo bene la giornata! Il sentiero per il primo tratto procede in maniera pianeggiante e costeggiamo il fiume per una mezz’oretta… mi sembra quasi strano che mio fratello abbia scelto un sentiero così! Dopo questa bella passeggiata, inizia la salita in direzione del Varco di Colla Finestra che raggiungiamo in poco più di 1 ora dalla partenza (con ben 40 minuti in anticipo rispetto le indicazioni, si vede che le salite dell’ultimo sentiero ci hanno messo proprio in forma). Da qui il nostro sentiero prosegue verso destra e ci immergiamo nel fitto bosco. Si torna a salire lungo il crinale della montagna e, fortunatamente, dopo i primi 30 minuti la salita prosegue in maniera più dolce. In quasi 40 minuti da Colla Finestra raggiungiamo un bel varco panoramico e tra una foto ed un’altra ne approfittiamo per prendere fiato! Continuiamo per una decina di minuti sulla cresta godendoci il panorama e quindi si torna a salire nel bosco. Con calma e tranquillità finiamo anche questa salita per giungere così ad un secondo varco panoramico molto bello; proseguiamo verso sinistra (in realtà all’inizio stavamo quasi per seguire un sentiero inesistente sulla destra!) e ci godiamo questa nuova passeggiata sulla cresta della montagna. Trascorre un’altra oretta e, dopo aver aggirato uno spuntone roccioso, ci troviamo dinanzi una salita..ma una gran bella salita!! Fortunatamente non è tutta con la stessa pendenza e per rendere la cosa più divertente incontriamo anche diversi tratti ancora innevati; avevamo quasi nostalgia dei nostri trekking innevati! Come avevo letto in diversi racconti, le nuvole qua sono una presenza costante ed infatti ci fanno compagnia per brevi tratti. Questo passaggio dura circa 50 minuti e giungiamo nuovamente sulla cresta della montagna, finalmente vediamo la vetta dell’Accellica alla nostra sinistra; la giornata è abbastanza limpida e lo spettacolo è a dir poco stupendo. Altri 15 minuti circa sulla cresta e finalmente raggiungiamo la tanto desiderata vetta! Questo tratto finale è molto panoramico ma merita un po’ più di attenzione. E così abbiamo guadagnato anche questo libro di vetta… Il sole purtroppo non ci tiene compagnia a lungo e, dopo la pausa pranzo, optiamo per la discesa. Al prossimo sentiero..

Questa voce è stata pubblicata in Trekking Avellino e Prov.. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento